Questo sito rilascia cookies tecnici per consentirne il funzionamento, oltre a cookies, anche di terza parte, di 'analytics' per fare statistiche sul traffico ed attivare il miglioramento. Cliccando su "Conferma Scelte", acconsenti all’uso dei cookies qui sotto proposti o da te selezionati. Cliccando su "Accetta tutti i cookies" li abiliti tutti. Per saperne di più

Rientro a scuola del giorno 10 gennaio 2022 Comunicazione del D.S.

Carissimi tutti, lunedì 10 gennaio p.v rientreremo a scuola  dopo la pausa natalizia e spero che questo tempo sia stato sereno e rilassante.
Come tutti sapete, la situazione epidemiologica è seria e molto complessa pertanto vorrei condividere con voi alcune considerazioni e raccomandazioni.
Come tutti sapete, è in vigore un nuovo protocollo  di gestione dei casi scolastici covid, che sta suscitando molte perplessità  per la sua complessità. In questo clima così preoccupante, mi sento di rivolgervi alcune raccomandazioni , fondamentali per cercare di arginare il dilagare della quarta ondata pandemica.
Prima raccomandazione: il virus è tra noi ed è assolutamente necessario, quindi, mantenere alta la guardia. Agiamo, pertanto, con responsabilità verso noi stessi e verso gli altri, agiamo non pensando di esserne usciti solo perchè sembra che la letalità del covid sia diminuita.
Evitate quindi i contatti non necessari e/o a rischio.
Seconda raccomandazione:  Usate correttamente i dispositivi di protezione individuale; troppe volte vi ho visti senza mascherine,  ragazzi, e troppe volte vi ho richiamati, pertanto sono seriamente preoccupata. Vorrei, quindi, essere certa  che teniate comportamenti assolutamente corretti ed osservanti delle regole. Ricordatevi del distanziamento e dell'igiene delle mani.
Terza raccomandazione: cari genitori e cari ragazzi, abbiate consapevolezza del vostro stato di salute ed operate sorveglianza attiva all' interno del nucleo familiare. Se avvertite sintomi influenzali evitate di uscire e di venire a scuola, prima di aver fatto un tampone di controllo. Genitori osservate che i vostri figli stiano bene in salute prima di consentirgli di svolgere attività di qualsiasi tipo, anche non scolastiche, che li pongano in contesti affollati. Questo è uno dei modi per tenerci al riparo da brutte sorprese.
Quarta raccomandazione: VACCINATEVI, chi è già vaccinato controlli la propria copertura vaccinale ed eventualmente proceda con le dosi di richiamo. Al momento non è dato sapere, a noi operatori scolastici,quali e quanti siano gli studenti vaccinati all' interno delle classi, ma è indubitabile che il vaccino è un altro strumento di protezione individuale e collettivo.
Quinta raccomandazione: in verità questa è una considerazione. Vi propongo, data la situazione così seria, di effettuare un tampone prima del rientro di lunedì, allo scopo di avere una situazione di partenza assolutamente certa, consapevoli che i contagiati eventuali sanno di dover rimanere a casa.
Ovviamente gli eventuali contagiati comunicheranno a scuola, con il sistema già noto, lo stato di positività.
Nei prossimi giorni, anche in funzione del personale scolastico e docente ammalato, potrebbero rendersi necessari degli orari ridotti, ma questa eventualità sarà comunicata con apposita circolare, solo se sarà strettamente indispensabile.
Vi chiedo di comunicarmi con estrema sollecitudine  se tra voi ci sono positivi al covid non ancora segnalati ai miei collaboratori.
Sono consapevole che vi chiedo queste informazioni di sabato pomeriggio, ma vi assicuro che è indispensabile a causa della situazione così preoccupante. Resto in attesa dei vostri riscontri ed a disposizione per chiarimenti. Un cordiale saluto
DS Antonella Barreca